Risparmiare Energia Cucinando Pasta e Riso

E’ da un po’ di tempo che volevo scrivere questo post e finalmente eccolo! Tutti mangiamo pasta e riso, chi più, chi meno, sono alimenti base della cucina italiana e non solo, ma ben pochi sanno che è possibile risparmiare energia nel cucinarli con piccoli accorgimenti.

PastaPartiamo dalla leggenda che vuole, per ogni etto di pasta, 1 litro di acqua e, 10 grammi di sale per litro d’acqua, ecco, è davvero una leggenda, perché se ognuno di noi per cuocere mezzo chilo di pasta utilizzasse davvero 5 litri d’acqua, in cucina non basterebbe lo spazio per stipare le pentole.
La pasta assorbe circa 2 volte il peso che ha da secca, quindi 100 grammi di pasta, a fine cottura dovrebbero pesare circa 300 grammi. Detto questo, non significa che dobbiamo utilizzare solo 0,2…
Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/FacileRisparmiare/~3/FSdV1PpFaso/risparmiare-energia-cucinando-pasta-e-riso.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *